Arma letale per quattro

Il possente attaccante non è intenzionato a restare a Pordenone: piace ad Alessandria, Catania, Piacenza e Pisa.

Porte girevoli a Pordenone: non va via soltanto Bruno Tedino, destinato al Palermo.

Rachid Arma non è intenzionato a restare in neroverde ma con ogni probabilità anche nella prossima stagione indosserà la casacca di una formazione di Lega Pro: il possente marocchino piace ad Alessandria, Catania, Piacenza e Pisa (sarebbe un cavallo di ritorno: tra il 2013 e il 2015 ha giocato in nerazzurro, segnando gol a grappoli).

Classe 1985, in carriera il bomber nordafricano ha giocato anche con Sambonifacese, Spal, Torino, Vicenza, Spal, Carpi, Reggiana e Pordenone.

ARTICOLI CORRELATI:

Lucas Biglia sulle orme di Andrea Pirlo
Lucas Biglia sulle orme di Andrea Pirlo
Roma, assalto a Toljan
Roma, assalto a Toljan
Rincon, c'è il Bologna
Rincon, c'è il Bologna
Suso, il Napoli ci riprova
Suso, il Napoli ci riprova
Il Torino punta Santon
Il Torino punta Santon
Spunta Clasie per la Lazio
Spunta Clasie per la Lazio
 
Calista Melissa
Diletta Leotta in vacanza
Khloe Terae
Nina Serebova
Alexandra Renee
Rosy Maggiulli
Carolina, la musa di Kakà
Olga Goloburda
Katya Elise Henry
Daphne Joy
Elizabeth Smith
Irina Voronina
Sara Jean Underwood
Ana Cheri
Vicki Li
Lindsey Pelas
Darya Andreevna
La sorella di Neymar