Ancelotti lo ammette: Hamsik a un passo dalla Cina

Il tecnico del Napoli lascia libertà di scelta all'ormai ex capitano partenopeo.

hamsik

Carlo Ancelotti ammette che, dopo undici anni e mezzo, Marek Hamsik è davvero a un passo dal dire addio al Napoli e alla serie A, per ripartire da una nuova avventura in Cina.

Il tecnico partenopeo lo afferma senza giri di parole parlando con 'Sky Sport' al termine della partita vinta contro la Sampdoria e in cui pure lo slovacco era partito titolare.

"C'è questa trattativa in corso, non nascondiamo niente – ha dichiarato Ancelotti -. Il Napoli ha tantissimo rispetto per Marek, se lui vuole fare un'altra esperienza, parlo solamente da un punto di vista emozionale, da parte della società e mia c'è la tendenza e la volontà di accontentarlo. Ma ora la trattativa è in corso e la dobbiamo valutare insieme al giocatore. Credo che ci sia la volontà, d'altronde si è aperta una trattativa".

"Marek ha fatto molto bene, nonostante quello che si è detto. In quella posizione abbiamo provato Fabian Ruiz e c'è anche Diawara. In quella posizione siamo ben coperti, tant'è che abbiamo rinunciato anche a Rog", ha aggiunto l'allenatore degli azzurri, con parole che fanno quasi già sembrare Hamsik un ex giocatore.

ARTICOLI CORRELATI:

Chiesa, il Liverpool anticipa la Juventus
Chiesa, il Liverpool anticipa la Juventus
Roma, Sarri in pole position
Roma, Sarri in pole position
Juve, obiettivo Joao Felix
Juve, obiettivo Joao Felix
Defendi consola la Ternana
Defendi consola la Ternana
Inter, si complica l'affare Gundogan
Inter, si complica l'affare Gundogan
Il Watford spegne i sogni del Torino
Il Watford spegne i sogni del Torino
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic