Alessio consiglia la Juventus per il dopo Allegri

Il vice storico di Antonio Conte, nonché ex giocatore bianconero, esce allo scoperto.

Alessio, Conte

Rifondare l’Inter, qualora i nerazzurri non centrassero la qualificazione alla prossima Champions League, o tornare alla Juventus e trovare una situazione più comoda dal punto di vista tecnico? Questo il dubbio che sembra poter tormentare nelle prossime settimane Antonio Conte, ambito dalle due grandi rivali del calcio italiano.

Chi lo conosce bene è Angelo Alessio, suo secondo storico, che dagli studi di 'Sportitalia' ha parlato delle prospettive lavorative dell’amico e collega e anche del possibile successore di Allegri alla guida della Juventus, club in cui Alessio ha anche giocato: “Alla Juventus vedrei un allenatore straniero, potrebbe essere Zidane. Ne parlano tutti, conosce bene l'ambiente. So che c’è anche il pensiero di un ritorno di Antonio, lui conosce tutto della Juventus, però credo che alla fine la Juve potrebbe andare proprio su Zidane".

ARTICOLI CORRELATI:

Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Dopo Allegri, Lippi si sbilancia
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Allegri non ha dubbi sul futuro della Juventus
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Napoli, accordo con Ilicic: pronta la contropartita
Allegri ha le idee chiare sul futuro
Allegri ha le idee chiare sul futuro
Lazio, Inzaghi cancella la conferenza stampa
Lazio, Inzaghi cancella la conferenza stampa
Kompany lascia il Manchester City
Kompany lascia il Manchester City
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic