Inter, i conti vanno a…’Maravilla’

Il saldo tra entrate e uscite Ť negativo, ma Thohir puÚ sperare ancora nei soldi di Ricky Alvarez.

Soltanto ieri, la sessione estiva di calciomercato è stata consegnata agli archivi, ma c'è già chi è passato alle valutazioni.
Giudizi tecnici, ma non solo. La tendenza più in voga di recente è quella di esprimere valutazioni sulla condotta economica delle società, da quando il Fair Play Finanziario è subentrato nella logica del mercato, stravolgendolo.
 
Calcio & Finanza ha analizzato, tra le altre, la situazione dell'Inter, che ha un saldo negativo di 2,2 milioni di euro tra entrate e uscite. Il caso nerazzurro è quello maggiormente soggetto a mutare, a causa di una questione irrisolta, almeno all'apparenza.
 
Ricky Alvarez , detto 'Maravilla', è stato ed è al centro di accese discussioni tra Inter e Sunderland. Un anno fa, l'argentino era stato prestato al club inglese con obbligo di riscatto fissato a 11 milioni di euro. Al termine della passata stagione, però, i Black Cats si sono rifiutati di rispettare l'impegno preso, appellandosi ai guai fisici dell'ex Velez.
 
L'Inter, dal canto suo, si è prontamente rivolta alla Fifa ed è convinta di avere la meglio. Se il massimo organo calcistico dovesse obbligare il Sunderland a pagare la clausola, allora i conti sorrideranno al presidente Thohir: un positivo di 8,8 milioni e tutti felici e contenti

ARTICOLI CORRELATI:

Urbano Cairo rivendica i propri meriti
Urbano Cairo rivendica i propri meriti
Bucchi-Empoli, è finita
Bucchi-Empoli, è finita
La Croazia non va: pari in Azerbaigian
La Croazia non va: pari in Azerbaigian
Il Chievo a Michele Marcolini
Il Chievo a Michele Marcolini
Una Juventus per Maldini junior
Una Juventus per Maldini junior
Un'altra italiana per Genevier
Un'altra italiana per Genevier
 
Le bellezze dell'Eicma 2016
Summer Rae
EICMA Girls 2015
Feliciano, nozze da fiaba
Juliana Lopez
Giada Girardi
Lena Gercke, Lady Khedira
CR7 e Cara a Monaco
Linda Morselli
Brittny Gastineau
Angelique Detavernier
Soraja Vucelic